Loading
Numeri utili    Mappa    Accessibilità    Contatti   
Chi siamo      Governance      Informazioni societarie      Press & media      News & eventi      Sostenibilità      Lavora con noi     
HOME Privati e famiglie Imprese e liberi professionisti Soci Enti e Non profit
ACCESSO CLIENTI
 
  Smart Web
L'internet banking
    800 227 788    
  Smart Trading
Il trading online
    800 227 788    
  BPER Card     800 440 650    
  Prepagate
Le carte
    800 440 650    
noresconsole_ norespopup
   
 Governance  
Organi sociali

 


L'esercizio delle funzioni sociali, secondo le rispettive competenze determinate dalla legge e dallo statuto, è demandato ai seguenti organi:
- Assemblea dei soci;
- Consiglio di Amministrazione;
- Collegio sindacale;
- Direzione Generale.
Lo statuto prevede, inoltre, che il Consiglio di Amministrazione possa nominare un Comitato Esecutivo.

L’assetto di governance prevede che le funzioni di supervisione strategica e di gestione della società siano affidate al Consiglio di Amministrazione, coadiuvato, nei compiti di gestione, secondo le rispettive competenze determinate dal Consiglio di Amministrazione medesimo, dal Comitato Esecutivo e dal Direttore Generale.
La funzione di controllo è svolta dal Collegio sindacale.

Il controllo legale è affidato ad una società di revisione, in applicazione delle vigenti disposizioni normative in materia.






 
L’Assemblea dei Soci
 

L’Assemblea è l’organo collegiale nel quale si forma, con le maggioranze previste dalla legge, la volontà sociale; si riunisce in  seduta Ordinaria e Straordinaria  ed è convocata dal Consiglio di Amministrazione. 

In conformità alle previsioni dell'articolo 2367 del Codice civile, l’Assemblea deve essere convocata, senza ritardo, quando ne sia fatta richiesta scritta da tanti soci che rappresentino almeno il ventesimo del capitale sociale e nella domanda siano indicati gli argomenti da trattare.

 

 
 
Consiglio di Amministrazione
 

La Banca di Sassari è amministrata da un Consiglio di Amministrazione, formato da un minimo di sette a un massimo di undici componenti nominati dall’Assemblea con le ordinarie maggioranze previste dalla legge.

Gli Amministratori sono nominati per un periodo di tre esercizi, scadono alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio della loro carica e sono rieleggibili.

 

 
 
Collegio Sindacale
 

Il Collegio sindacale è composto da tre Sindaci effettivi, tra cui il Presidente, e da due supplenti, in possesso dei requisiti previsti dalle disposizioni di legge, nominati dall’Assemblea con le ordinarie maggioranze di legge.

I Sindaci durano in carica per tre esercizi, scadono alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo al terzo esercizio della carica e sono rieleggibili